Carlo e la sua Chitarra Manouche

Carlo Alberto Proto nasce a Bronte il 06/09/96. I primi approcci con la musica avvengono attraverso l’ascolto dei dischi rock del padre: presto si innamora di gruppi come Led Zeppelin, Pink Floyd, Deep Purple e all’età di 13 anni decide di imbracciare la chitarra elettrica, sotto la guida del maestro Salerno. Dopo anni di collaborazioni e di esperienze nel territorio Rock/Blues si appassiona al Jazz, iniziando un percorso di formazione dal maestro Corsaro fino all’ammissione al Triennio di Chitarra Jazz presso il Conservatorio A. Corelli di Messina.

Lo shooting fotografico è dedicato alla sua figura artistica, ho pensato per un po’ ad una location adatta a questo tipo di ritratti ambientati  e ho ricordato questa casa abbandonata dove ero stato tempo fa e subito ho immaginato Carlo che suonava in mezzo a quelle rovine. La chitarra Manouche è stata una scelta perfetta, quest’ultima è molto apprezzata anche in ambito Jazz grazie al suo suono chiaro e potente.

Di seguito le foto.

SHARE
Categories

Galleria

Date

agosto 11, 2016 4:42 pm

Author