Posted by on / 0 Comments

Sigma Art 70mm F2.8 DG Macro (Sony E)

Si tratta dell’unico obiettivo Macro delle serie Art di Sigma. Il suo sistema ottico permette di ottenere un rapporto di riproduzione 1:1 alla minima distanza di messa a fuoco di 25,8 cm.

L’obiettivo è molto robusto e costruito davvero bene, nella baionetta E-mount è presente anche una guarnizione per una maggiore protezione. Viene venduto insieme al paraluce e alla classica custodia morbida Sigma.

Il sistema ottico è caratterizzato da 13 elementi in 10 gruppi, oltre ai classici vetri SLD (Special Low Dispersion), Sigma ha inserito un elemento FLD (“F” Low Dispersion) che permette una bassissima dispersione unita ad un’alta trasmittanza.

La qualità ottica infatti è veramente eccellente, flare molto ridotto, ottima resa cromatica, risolvenza da serie Art e aberrazioni cromatiche molto basse grazie proprio agli elementi menzionati prima.

L’obiettivo pesa 515 g, abbastanza leggero rispetto alle altre lenti della serie Art (Full Frame) con attacco Sony E, ed è lungo circa 13 cm. Queste caratteristiche fisiche permettono di avere un sistema macchina-lente ben bilanciato, nell’utilizzo classico si impugna molto bene e con molta comodità.

Il diaframma è a 9 lamelle e lo sfocato che ne deriva è molto gradevole, si può chiudere fino a F22. Il diametro della filettatura frontale per i filtri è di soli 49mm, il paraluce in plastica è di buona fattura e si innesta saldamente al corpo dell’obiettivo.

Presente su questo obiettivo Macro un “nuovo” sistema AF, praticamente il sistema di messa a fuoco automatica non ha una connessione meccanica diretta con l’anello della MAF. Tutto viene regolato con un motore CC coreless in maniera fluida e soprattutto precisa. La messa a fuoco manuale è disponibile anche durante l’AF, la MAF non è interna e il barilotto fa una notevole escursione verso l’esterno.

Agendo sull’anello in MF il passaggio alle varie distanze di messa a fuoco è molto lento e con spostamenti minimi, questo nella fotografia Macro è molto importante, come detto prima, per avere un controllo preciso. Si ha in questo modo la possibilità di regolare la MAF con una estrema precisione. Presente anche il selettore per il limitatore di AF, importante per aumentare la reattività dell’auto focus.

Con il paraluce montato il barilotto della lente alla sua massima escursione è quasi al limite di quest’ultimo, in questo modo si ha un’ottima protezione della lente da possibili urti ma non possiamo leggere i valori di distanza stampati sull’obiettivo.

Ho avuto la possibilità di usare l’obiettivo in diverse situazioni e soprattutto per diverse tipologie di foto. Sono rimasto veramente soddisfatto della qualità costruttiva dell’obiettivo e ancora più soddisfatto della qualità dell’ottica in termini di resa dell’immagine. Già a F2.8 ho notato un ottimo dettaglio e basse aberrazioni cromatiche, ottimo anche in controluce.

Ecco alcuni scatti fatti con questo obiettivo.

Ringrazio Mtrading s.r.l. per avermi dato la possibilità di usare questo obiettivo, di seguito alcuni link utili.

Sigma Art 70mm Macro Mtrading

Sigma Art 70mm Macro F2.8